Sabato De Simone

Ingegnere Civile e Ambientale

Calcolo di ponteggi metallici

Ponteggio metallico

Quando il ponteggio da realizzare presenta difformità rispetto alla relativa autorizzazione ministeriale, è necessario che un tecnico abilitato esegua uno specifico progetto, comprendente un calcolo strutturale.

Le situazioni in cui il ponteggio richiede il calcolo sono diverse. Tra le più note e frequenti:

  • la struttura supera i 20 metri di altezza;
  • lo schema di montaggio non è contemplato dal libretto di autorizzazione ministeriale (ciò si verifica, tipicamente, quando il prospetto o la pianta del fabbricato da servire hanno rientranze o sporgenze particolari).

Vi sono altre circostanze, altrettanto frequenti ma poco considerate dagli addetti ai lavori, in cui il ponteggio non è conforme all'autorizzazione ed è quindi necessario (art. 133 del D.Lgs 81/08) il progetto di un tecnico abilitato. Esse sono:

  • maggior numero degli impalcati;
  • maggiori carichi sugli impalcati;
  • installazione sul ponteggio di canali di scarico;
  • maggiore superficie esposta al vento: presenza di telo antipolvere, tabelloni pubblicitari o altre schermature;
  • realizzazione di parti del ponteggio con elementi in tubi e giunti;
  • diversa disposizione o numero degli ancoraggi;
  • zona geografica diversa ai fini delle azioni del vento e della neve.

Nel calcolo del ponteggio vanno condotte verifiche di resistenza e stabilità secondo le istruzioni dell'autorizzazione stessa.

Nel rendere questo servizio professionale, innanzitutto eseguo un sopralluogo e un rilievo accurati del fabbricato prima dell'inizio dei lavori. In questa fase prendo bene in considerazione tutti gli elementi che possono potenzialmente condizionare il posizionamento del ponteggio: tombini o pozzetti sul suolo, solai su cui poggia il ponteggio, esigenze di traffico veicolare, linee elettriche o telefoniche, rientranze e sporgenze come sassi paracarri, balconi irregolari e terrazze.

Una volta approntato il progetto, affianco regolarmente l'impresa durante le operazioni di installazione del ponteggio, soprattutto in quelle cruciali come la spiccatura degli elementi di partenza, o la posa in opera di elementi particolari, ad esempio sbalzi o elementi in tubi e giunti.

Qui, la fase di studio che ho precedentemente curato produce risultati in termini di:

  • buon adattamento del ponteggio alla sagoma del fabbricato, e quindi alle esigenze pratiche dei lavoratori;
  • riduzione degli imprevisti di montaggio.

In questo modo il progetto del ponteggio, oltre che l'adempimento a un requisito di sicurezza, costituisce uno strumento per agevolare e velocizzare l'esecuzione dei lavori stessi.

Se, durante la vita del cantiere, nuove esigenze richiedono di modificare il ponteggio, intervengo tempestivamente affinché si possa studiare una nuova soluzione insieme all'impresa, e affinché il progetto venga aggiornato e sia disponibile in cantiere in tempi brevi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Contatti

Sabato De Simone

Ingegnere civile - Web designer

via Pincera n° 14/5
84085 Mercato San Severino (SA)

Telefono: 333 2244001

Fax: 081 5141052

PEC: sabato.desimone@ordingsa.it

Primo piano di Sabato De Simone, ingegnere

 

Invia una e-mail:

...

Newsletter

Iscrivi il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti da sabatodesimone.it

sito on-line dal 28-ott-2014

Visite oggi
Da sempre
908
373710

I cookie aiutano il sito a offrire servizi di qualità. Utilizzando i servizi del sito, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie.