Sabato De Simone

Ingegnere Civile e Ambientale

Uni²Co - Convertitore universale di unità

Uni²Co è un convertitore di unità di misura multilingua in Excel.

Si utilizza attraverso una tabella in cui ogni riga esegue una conversione tra unità. In questo modo è possibile effettuare più conversioni contemporaneamente.

Occorre inserire (nelle celle con fondo azzurro) i seguenti dati:

  • il numero da convertire;
  • il simbolo dell'unità di misura di partenza;
  • il simbolo dell'unità di misura di destinazione.

Sono supportate la lingua italiana e quella inglese.

 
Compilazione di una riga di conversione

Salvando il file, le conversioni effettuate saranno nuovamente disponibili alla successiva riapertura. Questo può essere molto comodo quando si necessita spesso (ad esempio per routine) di eseguire conversioni tra medesime unità di misura.

Uni²Co - Universal units converter

Uni²Co is a multilingual measurement units converter in Excel. It works with a table of conversions where each row can convert a number from a unit to another. So it can perform many conversions at the same time.

You have simply to enter the following data (into the cyan cells):

  • the number to convert;
  • the symbol of the from unit;
  • the symbol of the to unit.

Uni²Co supports Italian and English languages.

Screenshoot of the units converter

 

Filling a conversion row

After saving the file, the performed conversions will be available the next time you will open the file. This can be very useful when you often need (i.e. for habits) to perform conversions between the same units.

Struttura per ascensore ancorata all'edificio servito

Opera: Progetto, calcolo e direzione dei lavori strutturali per la realizzazione di un ascensore a servizio di un edificio esistente.

Struttura portante: Acciaio

Comune: Nocera Superiore (SA)

Anno: 2014

La riga di comando è scomparsa

Può capitare che, senza apparente motivo, la riga di comando di AutoCAD non sia più visibile.

Per farla ricomparire, è possibile:

  • premere la combinazione di tasti Ctrl + 9;
  • andare nel menù Strumenti -> Riga di comando.

Capannone in acciaio

Livello: didattico-professionale
Anno: 2008

I disegni esecutivi realizzati per l'esame universitario Tecnica delle Costruzioni II.

Si tratta del progetto di un capannone con struttura in acciaio, resistente a momento nella direzione del piano delle capriate e controventata nella direzione ortogonale.

Con sei capriate, ha dimensioni in pianta di 15x25 metri al netto di due sbalzi, aventi una luce di 5 metri ognuno.

Ha una copertura a doppia falda; l'altezza massima è pari a 12,5 metri.

Cliccando su ciascuna delle immagini seguenti, sarà possibile scaricarla per guardarla in alta risoluzione.

Certificazione energetica

Consiste nella valutazione dei consumi necessari a mantenere un determinato clima in un edificio o un appartamento, e si finalizza con il rilascio di un documento: l'Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.).

L' A.P.E. va redatto obbligatoriamente in caso di:

  • nuove costruzioni / ristrutturazioni importanti
  • compravendita / donazione / affitto / annunci immobiliari
  • per tutti gli edifici pubblici e aperti al pubblico.

Protocollo ITACA

In Campania, il Protocollo ITACA è stato adottato dalla legge regionale "Piano Casa", che obbliga a progettare interventi edilizi sostenibili secondo questo protocollo.

Più esattamente, affinché un progetto presentato al Comune ai sensi del Piano Casa sia approvabile, deve ottenere almeno un certo punteggio con il Protocollo Itaca. Ad esempio:

  • ampliamento fino al 20%: punteggio di 1,5;
  • ampliamento fino al 35% con demolizione e ricostruzione: punteggio di 2;

Direzione dei lavori

Il direttore dei lavori garantisce il committente dal punto di vista tecnico ed economico, assicurando che l'opera realizzata rispecchi il progetto, e con esso le aspettative del committente:

  • controlla le dimensioni dell'opera realizzata
  • supervisiona l'impresa esecutrice, affinché la qualità dell'opera raggiunga il livello atteso e i costi non superino le previsioni
  • comunica al committente eventuali correzioni per migliorare l'esecuzione.

Pratiche al Genio Civile

Per le opere strutturali (cemento armato, acciaio, ecc.) è obbligatorio presentarne la denuncia con una pratica al Genio Civile e riceverne l'autorizzazione. In questa fase, la qualità del progetto strutturale assume grande importanza, in quanto:

  • la chiarezza e la completezza della pratica e del progetto agevolano il lavoro degli uffici amministrativi
  • un progetto ben rappresentato dal punto di vista tecnico ne agevola l'esame da parte degli uffici tecnici.

Pratiche edilizie

Come è ben noto, per poter realizzare un'opera è fondamentale presentarne il progetto con una pratica edilizia al Comune e riceverne l'approvazione. Questo cruciale passaggio può avvenire attraverso:

  • la domanda di Permesso di Costruire
  • la presentazione di una D.I.A. o di una S.C.I.A.
  • la comunicazione di inizio lavori (C.I.L.).

Newsletter

Iscrivi il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti da sabatodesimone.it

sito on-line dal 28-ott-2014

Visite oggi
Da sempre
721
352786

I cookie aiutano il sito a offrire servizi di qualità. Utilizzando i servizi del sito, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie.